Giornata della pace

1 gennaio 2018 – Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace

Il testo del Messaggio del Santo Padre Francesco per la 51.ma Giornata Mondiale della Pace, che si celebra il 1° gennaio 2018 è incentrato sul tema: Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace.


Leggi il testo del messaggio del Papa

Ai religiosi francescani

Discorso del Santo Padre Francesco ai membri delle famiglie francescane del primo e del terzo ordine regolare

Cari fratelli,

il “Signor Papa”, come lo chiamava san Francesco, vi accoglie con gioia e in voi accoglie i fratelli francescani che vivono e lavorano in tutto il mondo. Grazie per quello che siete e per quello che fate, specialmente a favore dei più poveri e svantaggiati.  «Tutti allo stesso modo siano chiamati minori», si legge nella Regola non bollata. Con questa espressione san Francesco non parla di qualcosa di facoltativo per i suoi fratelli, ma manifesta un elemento costitutivo della vostra vita e missione.  In effetti, nella vostra forma di vita, l’aggettivo “minore” qualifica il sostantivo “fratello”, dando al vincolo della fraternità una qualità propria e caratteristica: non è la stessa cosa dire “fratello” e dire “fratello minore”. Per questo, parlando di fraternità bisogna tenere ben presente questa caratteristica tipica francescana della relazione fraterna, che esige da voi una relazione di “fratelli minori”.

Leggi il discorso completo di Papa Francesco

Giornata del migrante

14 gennaio 2018 – Giornata mondiale del migrante e del rifugiato

“Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i rifugiati”
Ecco i quattro verbi-azioni che Papa Francesco propone alla nostra attenzione nel suo Messaggio per la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, che si celebrerà il prossimo 14 gennaio 2018.
Un testo che evidenzia - sempre e in primo luogo - la dignità della persona, ricco di proposte e azioni concrete che Francesco offre all'analisi e allo studio della comunità cristiana e di quella internazionale. Del resto, ricorda lo stesso Pontefice "nei primi anni di pontificato ho ripetutamente espresso speciale preoccupazione per la triste situazione di tanti migranti e rifugiati". Una preoccupazione che lo ha portato a tenere sotto la propria guida quella sezione dedicata ai migranti istituita con la creazione del Dicastero per il Servizio dello sviluppo umano e integrale.
Ecco dunque alcune delle indicazioni pratiche contenute nel Messaggio del Papa: dai visti umanitari o per motivi di studio ai programmi di sponsorship, dai canali umanitari ai ricongiungimenti familiari, dalla regolarizzazione di chi vive da tempo in un Paese di accoglienza senza documenti fino alla cittadinanza secondo lo ius soli.
(per approfondire:

http://w2.vatican.va/content/francesco/it/messages/migration/documents/papa-francesco_20170815_world-migrants-day-2018.html)

Povertà Emilia-Romagna

Dossier Caritas sulle povertà in Emilia Romagna  

Il 20 ottobre 2017 è stato presentato a Bologna il settimo Dossier statistico sulle povertà redatto dalla Delegazione Caritas Emilia Romagna.

Il Rapporto ha il desiderio di conoscere e far scoprire chi sono i poveri in Emilia-Romagna e vedere come e se la Chiesa è riuscita ad essere una comunità capace di accogliere e accompagnare le persone nel percorso della loro vita.
Un’occasione per fermarsi a riflettere e analizzare come la povertà è cambiata negli ultimi dieci anni, con uno sguardo attento rispetto ai cambiamenti, per cogliere le nuove prospettive.
Nel Rapporto sono approfonditi in particolare cinque tematiche: lavoro, salute, attenzione allo spreco alimentare, accoglienza dei profughi e rapporto tra Caritas e Servizi sociali.
(per approfondire: www.report-er.it)

Disarmo nucleare

Si è svolto nei giorni 10-11 novembre in Vaticano il Convegno "Prospettive per un mondo libero dalle armi nucleari e per un disarmo integrale", promosso dal Dicastero per il Servizio allo Sviluppo Umano Integrale.  Vi proponiamo alcuni link legati all'evento.

- Discorso integrale di Papa Francesco

- Link 1 di Avvenire ---  Link2 di Avvenire

puntata di TV2000 - SIAMO NOI di lunedì 13 nov.

- Articoli del Manifesto

- Resoconto di Renato Sacco, coordinatore nazionale di Pax Christi

 

 

Giornata del povero

19 novembre 2017

- 1a Giornata mondiale del povero

“Non amiamo a parole, ma con i fatti”
L’amore non ammette alibi: chi intende amare come Gesù ha amato, deve fare proprio il suo esempio; soprattutto quando si è chiamati ad amare i poveri”, così Papa Francesco nel Messaggio per la 1a “Giornata mondiale del povero”. La Giornata, che si celebrerà il 19 novembre, è stata voluta dal Pontefice al termine del Giubileo della Misericordia “perché in tutto il mondo le comunità cristiane diventino sempre più e meglio segno concreto della carità di Cristo per gli ultimi e i più bisognosi”. Una Giornata rivolta in primo luogo ai credenti “perché reagiscano alla cultura dello scarto e dello spreco, facendo propria la cultura dell’incontro”, e a tutti affinché “si aprano alla condivisione con i poveri in ogni forma di solidarietà, come segno concreto di fratellanza”.
(per approfondire: http://www.chiesacattolica.it/non-a-parole-ma-con-i-fatti/)

Formazione nazionale

Formazione Nazionale 2017-2018 
- Dal numero di settembre di FVS (la rivista dell’Ordine Francescano Secolare d’Italia), iniziano i cinque passi del cammino formativo 2017/2018, che conclude il progetto triennale. Il tema portante di quest’anno sarà la sobrietà. La Parola è sempre il centro del cammino formativo: il commento evangelico è affidato alla Pastora battista Lidia Maggi, mentre l’approfondimento ecclesiale sarà offerto dal biblista Michele Corona.
(In allegato un'anticipazione dei contenuti tratto da FVS numero 7-8 luglio agosto 2017)

Festival francescano

22-24 settembre 2017

- Festival Francescano: “Futuro semplice”

A Bologna, dal 22 al 24 settembre, torna Festival Francescano. Con uno sguardo speciale rivolto ai giovani e ai possibili ponti di dialogo con altre culture e religioni la nona edizione rifletterà sul tema del futuro. 

Sfoglia il programma: http://www.festivalfrancescano.it/programma/

Diventa amico del festival: http://www.festivalfrancescano.it/amico-del-festival/

Diventa volontario: http://www.festivalfrancescano.it/diventa-volontario/

 

Joomla templates by a4joomla